menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati due topi d'appartamento: erano delle minorenni nomadi

Due ragazzine di 15 e 14 anni fermate a Torino: sono ritenute responsabili di alcuni furti in abitazione commessi, nel mese di giugno, nella zona di San Giuliano. Nelle loro tasche era stata trovata la refurtiva dei colpi messi a segno

Nel pomeriggio di martedì il personale della squadra Mobile di Rimini, in collaborazione coi colleghi della Questura di Torino, ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per due ragazze minorenni, di 15 e 14 anni, entrambe nomadi. Le ragazzine sono accusate di rapina impropria, furto in concorso e false attestazioni sull'identità personale. In particolare, le due nomadi sono ritenute responsabili di alcuni furti in abitazione commessi, nel mese di giugno, nella zona di San Giuliano.

In quella occasione, una Volante della polizia aveva intercettato le minorenni dopo che avevano consumato i furti e, nelle loro tasche, era anche stata ritrovata la refurtiva. Le indagini avevano permesso di accertare che nel colpo erano implicati anche altri minorenni, sempre nomadi, ma che erano riusciti a scappare prima dell'arrivo degli agenti. Le due minorenni sono state rintracciate a Torino ed è stato notificato loro il provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale per i Minorenni di Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento