rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Un minorenne il molestatore seriale arrestato dai carabinieri di Riccione

Diversi gli episodi contestati al maniaco che amava prendere di mira le signore che passeggiavano sul lungomare

Ha un volto e un nome il molestatore seriale che, nei giorni scorsi, ha fatto diverse vittime a Riccione allungando le mani sulle parti intime delle signore che passeggiavano sul lungomare della Perla Verde tra piazzale Roma e la zona delle Terme. Quattro gli episodi ricostruiti dai carabinieri che, al termine di una serie di indagini, sono riusciti ad individuarlo e a denunciarlo a piede libero. A finire nei guai è stato un ragazzino di 17 anni che, convocato in caserma, è stato messo alle strette fino a confessare gli addebiti e ad assumersi la responsabilità anche di altri episodi.

Minorenne il maniaco seriale di Riccione

La prima delle contestazioni mosse al minorenne risale allo scorso 30 gennaio quando, alcuni cittadini, avevano avvertito i carabinieri per raccontare la scena. Il giorno successivo, ai militari dell'Arma, era arrivata una seconda segnalazione con la vittima che aveva poi sporto denuncia. Grazie ai dettagli forniti dalla signora, che parlava di un giovane che era poi scappato in sella a uno scooter Scarabeo Aprilia, con gli inquirenti che hanno passato al setaccio le immagini delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano la città.

Altri due episodi, il 4 e il 6 febbraio, hanno permesso di stringere il cerchio fino a quando, grazie a una serie di appostamenti, è stato possibile risalire al 17enne. I carabinieri hanno quindi eseguito una perquisizione domiciliare che ha permesso di individuare sia lo scooter che il casco che indossava. Il ragazzino dovrà rispondere, davanti al Tribunale per i Minori di Bologna, di violenza sessuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un minorenne il molestatore seriale arrestato dai carabinieri di Riccione

RiminiToday è in caricamento