Arrestato il malvivente responsabile di una serie di furti nel centro storico

Il ladro ha avuto la sfortuna di incappare in un controllo e trovarsi davanti gli stessi agenti intervenuti nel corso del sopralluogo

Fermo per furto in abitazione da parte della polizia di Stato che ha catturato un cittadino romeno 39enne aurore di una serie di furti nelle attività commerciali del centro storico di Rimini. I colpi erano stati commessi nella notte tra il 25 e 26 marzo, in via Castelfidardo, quando un residente, allarmato per degli strani rumori provenienti dal cortile interno, aveva chiesto l'intervento delle Volanti. Gli agenti, giunti sul posto, erano entrati nella corte sulla quale si affacciavano i retrobottega di vari negozi. Il personale della polizia di Stato, quella notte, aveva accertato la presenza di diverse effrazioni e, mentre ispezionavano il tutto, da una finestra avevano scorto una figura che scappava dalla finestra di una macelleria. Nell'immediato, tuttavia, il malvivente era riuscito a fuggire facendo perdere le proprie tracce e agli agenti non era rimasto altro da fare che verificare quattro furti nel corso dei quali era sparito il fondocassa dei negozi.

Il lunedì successivo, il personale della polizia di Stato aveva controllato un residence e, tra gli ospiti, era spuntato il 39enne romeno che ha avuto la sfortuna di trovarsi faccia a faccia con gli stessi agenti che erano intervenuti nella notte precedente. Riconosciuto, era stato ammanettato e portato in Questura. Risultato essere una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, lo straniero era stato sottoposto a fermo e, comparso davanti al giudice per la convalida, il magistrato gli ha addebitato almeno due dei furti commessi e disposto il carcere per il romeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento