Ricercato da due settimane, trovato sul lungomare di Rimini

Non si presentava negli uffici della Questura di Ascoli-Piceno per l’obbligo di firma dal 16 settembre scorso. L’individuo è stato rintracciato nella nottata tra lunedì e martedì sul lungomare di Rimini

Non si presentava negli uffici della Questura di Ascoli-Piceno per l’obbligo di firma dal 16 settembre scorso. L’individuo è stato rintracciato nella nottata tra lunedì e martedì sul lungomare di Rimini. Si tratta di un marocchino di 22 anni, che è stato arrestato dagli agenti della Volante in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo era finito nei guai per reati contro il patrimonio. Ora si trova dietro le sbarre a disposizione della magistratura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento