menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di cocaina. Albanese beccato con le mani nel sacco

Altro sabato sera di droga nel riminese e altro arresto da parte dei Carabinieri di Miramare. Alle 20 circa di sabato sera in via Regina Margherita di Rimini, i militari "beccato" due uomini in uno scambio di una dose di eroina

Altro sabato sera di droga nel riminese e altro arresto da parte dei Carabinieri di Miramare. Alle 20 circa di sabato sera in via Regina Margherita di Rimini, i militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno visto un uomo che operava con fare sospetto in compagnia di un altro. Hanno così deciso di intervenire, sorprendendo i due in uno scambio di una dose di eroina.

Lo spacciatore, J. E. 32enne albanese, in Italia senza fissa dimora e pregiudicato, è stato tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti. L'albanese aveva appena ceduto una dose di circa 1,00 grammo di cocaina a M. D., 38enne residente a Rimini, commerciante. Lo straniero, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza dei Carabinieri mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Rimini quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento