Arresto lampo dei carabinieri, catturato il rapinatore della tabaccheria

Individuato dopo appena un'ora dal colpo, a tradirlo è stato l'abbigliamento usato

Arresto lampo dei carabinieri di Cattolica che, in un'ora, hanno individuato ed ammanettato l'autore della rapina ai danni della tabaccheria "Garibaldi" nell'omonima via. A tradire il malvivente è stato il suo abbigliamento che, ripreso dalle telecamere di sicurezza, ha fornito ai militari dell'Arma gli indizi necessari per incastrarlo. Il rapinatore, un 35enne napoletano già noto alle forze dell'ordine, è stato intercettato dalle pattuglie che hanno iniziato a setacciare la città dopo il colpo. I carabinieri hanno notato il ragazzo che si aggirava per strada ancora con gli stessi vestiti e le scarpe usati. Bloccato, nelle sue tasche sono stati trovati i contanti asportati dalla tabaccheria, circa 1000 euro, oltre a una pistola giocattolo priva del tappo rosso. Portato in caserma, al termine degli accertamenti di rito è stato dichiarato in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento