Sfila il portafogli da una borsa in discoteca: arrestato 20enne marocchino

L’indagato aveva appena sfilato dalla borsa della malcapitata il portafogli contenente documenti vari e 50 euro in contanti

FOTO DI REPERTORIO

Primo arresto estivo per furto al Marano. In manette, nella nottata tra domenica e lunedì, è finito un 20enne marocchino, nullafacente e già noto alle forze dell'ordine. I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile sono intervenuti in un locale da ballo dopo che il personale della sicurezza del locale aveva segnalato un furto ai danni di una turista. I militari sono riusciti ad identificare il ladro e a bloccarlo. L’indagato aveva appena sfilato dalla borsa della malcapitata il portafogli contenente documenti vari e 50 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento