menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la neve, sconsigliato l'uso dell'auto se non necessario

Arriva la neve e il Comando della Polizia municipale di Rimini raccomanda una condotta attenta e prudente nella guida a tutela della propria e altrui incolumità

Arriva la neve e il Comando della Polizia municipale di Rimini raccomanda una condotta attenta e prudente nella guida a tutela della propria e altrui incolumità. Il consiglio generale è quello di evitare, per quanto possibile, di mettersi alla guida del proprio veicolo in caso di neve o ghiaccio, utilizzando in alternativa il trasporto pubblico o privilegiando gli spostamenti a piedi.

Il venire a meno della normale aderenza del fondo stradale, consiglia l’adozione di una guida prudente, attenta specie per quanto riguarda la velocità, specie in prossimità degli incroci stradali. E’ pertanto necessario, così come prevede il Codice della strada, mantenere un'adeguata distanza di sicurezza rispetto al veicolo che precede e una particolare attenzione nei cambiamenti di direzione o corsia.

L’uso di pneumatici termici o catene, la dotazione di sistemi di trazione integrata dell’autovettura sono sicuramente un aiuto importante nella guida che però non può mai sostituire la necessaria attenzione e prudenza del guidatore.

La sosta dei veicoli nelle aree private anziché sulle strade urbane, e in particolar modo sulla viabilità principale, rappresenta agevola un più efficace e rapido intervento di pulizia delle strade da neve o ghiaccio dei mezzi sgombraneve. Nella sosta, poi, è fortemente consigliato evitare il parcheggio delle autovetture sotto le alberature stradali, specie dei pini, che a causa del peso del manto nevoso potrebbero danneggiarsi.


Si ricorda che fino al 15 aprile su gran parte delle strade provinciali è in vigore l’ordinanza sull’obbligo di circolazione con mezzi antisdrucciolevoli a bordo o pneumatici idonei alla marcia su neve o ghiaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento