Arzillo nonnino si trasforma in Rocky Balboa e picchia carabinieri

Lite in famiglia mercoledì mattina in un'abitazione in via Stegani, a Rimini. Sembrava una discussione come tante, ma quando i Carabinieri sono intervenuti per dare manforte all’anziana donna

Lite in famiglia mercoledì mattina in un'abitazione in via Stegani, a Rimini. Sembrava una discussione come tante, ma quando i Carabinieri sono intervenuti per dare manforte all’anziana donna che era finita a terra dopo esser stata spintonata dal marito, si sono trovati di fronte un vecchietto arzillo, molto agitato e del tutto contrario a porre fine al suo comportamento. Inizialmente gli uomini dell'Arma hanno assecondato l'anziano per calmarlo.

Ma l'uomo ha continuato nel suo atteggiamento violento, sferrando un pugno ad uno dei carabinieri. Ma i militari sono riusciti poi ad immobilizzarlo. Sul posto è intervenute l’ambulanza del 118. Il “nonnino” è stato ricoverato, mentre per l’anziana moglie solo qualche livido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento