Asili d'infazia privati, arrivano 112.280 euro

Un contributo straordinario di 112.280 euro a favore dei nidi d'infanzia gestiti da soggetti privati nel territorio comunale è stato approvato dalla Giunta comunale nell'ultima seduta

Un contributo straordinario di 112.280 euro a favore dei nidi d’infanzia gestiti da soggetti privati nel territorio comunale è stato approvato dalla Giunta comunale nell’ultima seduta. Tale sarà assegnato attraverso un apposito bando di concorso e rapportato ai posti-bambino di ciascun nido privato.
“Abbiamo fatto un grande sforzo – ha detto l’assessore alle Politiche educative Gloria Lisi – per incrementare le somme a favore dei nidi d’infanzia gestiti da soggetti privati".

"Un impegno gravoso - ha chiosato Lisi - specie a fronte della diminuzione delle risorse a causa degli ingenti tagli al Bilancio, che non nasce oggi ma che ci ha spinto in questi mesi a ricercare tutte le risorse disponibili a riconoscimento del valore educativo e di qualità con cui questi gestori privati operano in un settore come quello dei nidi per l’infanzia che riteniamo centrale per la convivenza di una comunità”.

“Il risultato è che, grazie all’impegno degli uffici in questi mesi, siamo riusciti a trovare le risorse per dare una risposta positiva ai bambini e alle loro famiglie, che oltre a quelle comunali troveranno esperienze educative importanti in cui crescere”, ha concluso l'assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento