Cronaca

Acer, assemblea di bilancio. Il Comune di Coriano si astiene

Si è riunita l'assemblea di Acer per l'approvazione del bilancio. Il sindaco di Coriano, Domenica Spinelli, ha avanzato due proposte

Si è riunita l'assemblea di Acer per l'approvazione del bilancio. Il sindaco di Coriano, Domenica Spinelli, ha avanzato due proposte. "La prima per dare un segnale ai cittadini, ho chiesto ai membri del consiglio d'amministrazione e ai revisori di abbassarsi le indennità, per rispetto verso chi non ha lavoro, verso chi l'ha perso e verso chi non ha possibilità di essere nominato nei cda. E dopo aver augurato il buon lavoro al consiglio d'amministrazione ho riconosciuto e condiviso la relazione del presidente sottolineando a pieno il valore del suo intervento che va nella direzione di collaborazione dei territori per il recupero di coesione sociale e culturale. Ho apprezzato in particolare la volontà di un confronto puntuale con i comuni e sposo a pieno l'idea di costruire alloggi nuovi per il recupero dell'esistente e mi impegnerò ad adoperarmi nel mio comune per mettere a disposizione le professionalità tecniche al fine di analizzare idonee soluzioni".

"La seconda proposta - ha aggiunto - è correlata al mio voto che è stato di astensione all'approvazione del bilancio, perché, come anticipato, ho scritto una lettera al presidente Bonaccini e alla vice presidente Gualmini in cui si richiede un correttivo normativo, vista la sovrapposizione della figura del presidente Provincia e sindaco Capoluogo a seguito della “legge Delrio”, che di fatto ha consegnato nelle mani di un'unica persona il 55% dei voti.Quindi il mio voto sarebbe comunque stato inutile. Nel rivendicare il ruolo degli amministratori ho mandato la lettera per conoscenza ai miei colleghi sindaci per ribadire che per essere protagonisti nelle scelte bisogna avere le condizioni per farle. Adesso la palla alla Regione. La politica è proposta e anche se Gnassi nella riunione precedente non aveva capito il senso del mio intervento, oggi può capire che Coriano non è l'antipolitica anzi Coriano è la politica con la P maiuscola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acer, assemblea di bilancio. Il Comune di Coriano si astiene

RiminiToday è in caricamento