Nuovo consiglio per l'Associazione Genitori: "San Leo sia “la Città Dei Bambini” per tutto l’anno"

Come da statuto il consiglio direttivo rimane in carica un anno e può essere rinnovato. Pe Frulli la delega ai rapporti con Istituzioni, Associazionismo e Tempo Libero

L’Associazione Genitori San Leo cambia guida. Sono stati eletti 5 nuovi componenti del consiglio direttivo che autonomamente hanno eletto il nuovo presidenteGiacomo Frulli. Come da statuto il consiglio direttivo rimane in carica un anno e può essere rinnovato. Pe Frulli la delega ai rapporti con Istituzioni, Associazionismo e Tempo Libero. Fanno parte del nuovo consiglio Sara Casadei (vice-presidente), con delega alla scuola per l’infanzia; Silvia Ricci (Segretaria); Morena Galli, con delega alla scuola elementare e media; e Marco Simoni con delega all’Adolescenza e attività extrascolastiche

L’Associazione Genitori è nata nell’aprile del 2009 per sensibilizzare sull’importanza delle piccole scuole o scuole di montagna. Il presidente per 5 anni è stato Pier Sante Pruccoli. "Abbiamo sfidato il tempo e qualche gufo che aveva previsto per noi una vita da meteora - evidenziano dall'associazione -. Le nostre idee sono sopravvissute alla fiammata del momento". Di strada l’Associazione Genitori San Leo ne ha percorsa tanta. "Sono state dette e fatte tante cose non sempre condivise dai ns Interlocutori che però ci hanno trasmesso la sensazione del rispetto alle nostre idee, nate da elaborazioni al nostro interno che abbiamo ampiamente studiato e preparato - affermano -. Il cambio alla guida è avvenuto nel momento di maggiore unità aggregativa, che è condizione pur non sufficiente ma necessaria per la continuità dell’Associazione. Abbiamo avuto il coraggio di cambiare e la serenità di poter scegliere tra i tanti Associati che potevano e volevano impegnarsi a proseguire il cammino".

Come Associazione Genitori, sottolineano, "abbiamo sempre osservato l’indipendenza dalla politica ma non l’indifferenza alla stessa, che per noi genera autonomia e forza propositiva anche da e verso le Istituzioni, verso le quali non abbiamo mai avuto “timore reverenziale”. Solo così pensiamo di essere utili alla nostra comunità ed ai nostri interlocutori. A questo bagaglio di valori non vogliamo rinunciare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il rapporto costruttivo con altre Associazioni sul territorio deve essere  il sistema per parlare dei bisogni di Cittadinanza e su questo continueremo il lavoro avviato - proseguono -. Il programma da attuare è assai vasto e si arricchisce sempre di nuovi spunti. Sono in progetto incontri e iniziative per Bambini e Genitori, Corsi di ballo e di scacchi, una nuova biblioteca, un centro di aggregazione, e altro. L’idea è che San Leo diventi “la Città Dei Bambini” per 365 giorni l’anno. “La città dei Bambini” è un contenitore di progetti, eventi, laboratori, da attuare in collaborazione con l’Amministrazione, la Scuola, e le altre associazioni di San Leo e dintorni. Alcuni progetti sono già partiti altri sono pronti da mettere in gioco: “Il girotondo di San Francesco” e “Spazio libero”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento