Attenzione ai falsi volontari AIL in giro

Rimini Ail Onlus (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma), sezione provinciale di Rimini, è venuta a conoscenza che in questi giorni alcuni individui si presentano a famiglie e pubblici esercizi di Rimini chiedendo del denaro

Rimini Ail Onlus (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma), sezione provinciale di Rimini, è venuta a conoscenza che in questi giorni alcuni individui si presentano a famiglie e pubblici esercizi di Rimini chiedendo del denaro e mostrando un tesserino di riconoscimento, evidentemente falso, che riporta la scritta "AIL".

Rimini Ail avvisa che non si tratta di propri volontari e che la raccolta dei fondi a sostegno delle attività in favore dei malati viene effettuata durante eventi e manifestazioni organizzati dai veri volontari e non col "porta a porta" (né telefonico, né di persona). In ogni caso, se dovessero presentarsi tali individui, Rimini Ail consiglia di contattare immediatamente la sede dell'associazione, sita in via Settembrini 2 (presso l'Ospedale Infermi), tel. 0541 705058, oppure le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento