menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

McDonald's con sorpresa: si masturba durante lo spuntino

Mentre alcune ragazzine stavano facendo uno spuntino notturno, lui ha ben pensato di calarsi i pantaloni e le mutande e di fare tutt'altro. Un 43enne pregiudicato ha iniziato infatti a toccarsi davanti a tutti: arrestato

Mentre alcune ragazzine stavano facendo uno spuntino notturno, lui ha ben pensato di calarsi i pantaloni e le mutande e di fare tutt'altro. Erano da poco passate le 1.30 del 26 settembre quando, a Riccione, i Carabinieri sono dovuti intervenire presso il McDonald's in quanto una chiamata al '112' li aveva avvertiti della presenza di un uomo che, nudo e crudo, si stava masturbando in pubblico davanti ad alcune ragazzine.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono giunti sul posto ma l’uomo, alla vista dei militari si è rivestito velocemente ed ha tentato una rocambolesca fuga in bici. Lo 'sporcaccione' è stato però immediatamente raggiunto, fermato ed identificato in A.F., classe ’69, pregiudicato, che non pago del proprio comportamento ha aggredito i militari, danneggiando il cofano dell’auto di servizio in segno di sfida.


Quindi, appurato che l’interessato già in passato si era reso responsabile di analoghi episodi, i Carabinieri lo hanno arrestato per atti osceni in luogo pubblico, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento