Ausl, prenotazioni esami o visite mediche: un giovedì di disagi

L'Ausl Romagna informa infatti che "a seguito di modifiche nella procedura informatica, in questi giorni si stanno verificando rallentamenti nel sistema Cup"

Giovedì di disagi per chi doveva prenotare visite ed esami sanitari. L'Ausl Romagna informa infatti che "a seguito di modifiche nella procedura informatica, in questi giorni si stanno verificando rallentamenti nel sistema Cup, per la prenotazione e gestione di visite specialistiche ed esami diagnostici". "I tecnici dell’Ausl - prosegue la nota - sono al lavoro per cercare di minimizzare tali problemi, ma fin d’ora si chiede scusa agli utenti per i disagi che si sono verificati e che potrebbero ancora verificarsi". I disagi di giovedì, informa l'Ausl, "sono stati particolarmente severi nei territori provinciali di Rimini e Forlì-Cesena, ma si sono poi attenuati nel pomeriggio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

  • I dolci di un pasticciere riminese per il matrimonio da favola di Elettra Lamborghini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento