menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Auto in fuga dopo l'incidente finisce nel fossato, il guidatore scappa nei campi

Il passeggero dell'utilitaria, pare sotto l'effetto di stupefacenti, è rimasto incastrato tra le lamiere

Caccia all'uomo nel pomeriggio di venerdì tra Bellaria e San Mauro dove una Fiat Panda, con a bordo due persone, è scappata dopo aver provocato un incidente. Secondo quanto emerso, intorno alle 15.30, sua via San Mauro l'utilitaria ha provocato un incidente con solo danni a cose andando a sbattere contro un altro veicolo per poi proseguire la sua corsa. L'automobilista danneggiato, vedendo che la Fiat continuava la marcia a velocità sostenuta, ha iniziato a inseguirla fino a quando all'altezza di via Viona il guidatore della Panda ha perso il controllo finendo nel fosso che costeggia la carreggiata. Nonostante l'impatto, l'uomo che si trovava al volante è riuscito ad uscire dall'abitacolo per poi scappare a piedi tra i campi lasciando il passeggero, uno straniero, incastrato tra le lamiere. E' scattato l'allarme e, sul posto, sono accorsi sia gli agenti della Municipale di Bellaria che quelli di San Mauro e i carabinieri che hanno iniziato le ricerche per individuare il fuggitivo. Il passeggero è stato soccorso e, secondo quanto emerso, era sotto l'effetto di stupefacenti. Il fuggitivo, invece, è stato individuato poco dopo e bloccato dalle divise. Sono in corso gli accertamenti per valutare la posizione dei due uomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento