rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Sant'Aquilina / Via Rovereta

Auto prende fuoco durante la marcia, guidatore riesce a uscire prima che le fiamme avvolgessero l'abitacolo

Per il rogo danneggiata un'auto in sosta con l'incendio che si è propagato anche alle sterpaglie di un campo vicino prima che intervenissero i vigili del fuoco

Momenti di paura per il guidatore di una Mini che, nel pomeriggio del 26 dicembre, ha preso improvvisamente fuoco mentre procedeva in via Rovereta nei pressi della Consolare per San Marino. Il conducente si è accorto che dal cofano stava uscendo del fumo e ha fatto appena in tempo a inchiodare, all'altezza del ristorante Mazza, per poi schizzare fuori dall'abitacolo prima che questi venisse avvolto dalle fiamme. E' scattato l'allarme che ha fatto accorrere i vigili del fuoco di Rimini ma, prima dell'arrivo dell'autobotte, il rogo si è esteso a una vettura in sosta per poi interessare anche delle sterpaglie con un denso fumo che ha invaso la Consolare. Nonostante l'intervento del personale del 115 la Mini è andata completamente distrutta ed è stata danneggiata seriamente anche l'auto in sosta. Dai primi accertamenti pare che a causare l'incendio sia stato un malfunzionamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto prende fuoco durante la marcia, guidatore riesce a uscire prima che le fiamme avvolgessero l'abitacolo

RiminiToday è in caricamento