“Riminicuore d”: in dicembre saranno installati altri sei defibrillatori

Teatri, biblioteche e scuole diventano "cardioprotetti" grazie con nuovi defibrillatori intelligenti e assolutamente sicuri

Continua l’opera di cardioprotezione del territorio provinciale di Rimini, contraddistinta da una grande collaborazione tra Riminicuore D (il servizio diretto dal dottor Antonio Destro, nell’ambito del Dipartimento di Malattie Cardiovascolari di Rimini guidato dal dottor Giancarlo Piovaccari), gli Enti Locali, l’Ascor (associazione di sostegno alla cardiologia) e la società civile nelle sue varie articolazioni. Partendo da Rimini: il Teatro degli Atti e la Biblioteca Gambalunga  diventano ora luoghi  “cardioprotetti” con nuovi defibrillatori intelligenti e assolutamente sicuri. Due defibrillatori semi\automatici (dae) sono stati infatti donati da una Socia dell’Ascor, che vuole restare nell’anonimato. Saranno attivati domenica 14 dicembre alle 18 nella hall del Teatro, durante l’intervallo del pomeridiano Concerto della Domenica,  alla presenza dell’assessore  Comunale  alle attività economiche, Jamil Sadegholvaad,  del Presidente Ascor Ferdinando Rossi e del dottor Destro. I due apparecchi “DAE” saranno collocati, come  al Teatro Novelli, in  speciali teche che li rendono sempre disponibili ma anche protetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ un altro passo avanti del Progetto Riminicuore D, che ha già promosso la attivazione di una  fitta rete di dae anche nel Comune di Rimini (palestre, scuole, edifici pubblici, luoghi di aggregazione per transito e turismo ecc),  oltre che in quasi tutti i Comuni della provincia. Ma si va avanti anche nel resto della provincia: altri due dae saranno infatti attivati il 19 dicembre a Riccione, nelle palestre degli Istituti di scuola secondaria superiore “Savioli” e “Volta-Fellini”. Subito dopo, due ulteriori dae verranno attivati  ancora presso altrettanti Centri Sociali di Rimini (via Settembrini e S. Giustina),  sedi di riunioni, feste, attività sociali. Il Servizio Rimincuore D è a disposizione per consulenze, attivazioni, regolarizzazioni di legge gratuite delle postazioni dae. La sede è attiva presso la sede aziendale di via Coriano, 38 – Rimini  (“Colosseo”) - telefono 0541.707267, mail riminicuore@auslromagna.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento