rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Autodifesa per le donne, consegnati i diplomi alle partecipanti

Più di venti quelle che hanno partecipato all'iniziativa organizzata dalla Casa delle donne col supporto delle forze dell'ordine e delle Associazioni Rompi il Silenzio e La Pedivella

Più di venti donne hanno partecipato ai dieci incontri del Corso di autodifesa organizzato dalla Casa delle donne di Rimini; il primo in presenza, a distanza di due anni dalla sospensione dovuta alla pandemia sanitaria. Insieme alla Casa delle Donne del Comune di Rimini, hanno collaborato alla realizzazione delle attività i Carabinieri, la Polizia di Stato, la Polizia Locale e le Associazioni Rompi il Silenzio e La Pedivella. Il Corso, iniziato il 16 novembre nell'ambito delle iniziative per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, si è concluso con la cerimonia di consegna dei diplomi. Le donne, formate da personale altamente qualificato e specializzato, messo a disposizione dalle Forze dell’Ordine, hanno acquisito nel corso dei dieci incontri, le nozioni di base e una maggiore consapevolezza su come reagire in caso di comportamenti "indesiderati" o molesti.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autodifesa per le donne, consegnati i diplomi alle partecipanti

RiminiToday è in caricamento