Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Ausa / Via Caduti di Marzabotto

Automobilisti avvisati: arrivano 3 nuovi photored sulle strade di Rimini

Sanzioni particolarmente salate, e decurtazione dei punti sulla patente, per chi sarà pizzicato a passare col rosso

Hanno preso avvio quest’oggi i lavori per l’installazione dei nuovi sistemi di rilevamento automatico delle infrazioni semaforiche ai sensi dell'art. 146 del Codice della Strada, che prevede una sanzione amministrativa di 163 euro (che possono diventare se l’infrazione è compiuta in ora notturna anche 217), oltre alla decurtazione di 6 punti sulla patente (che possono diventare 12 per i conducenti che abbiano conseguito la patente di guida da meno di tre anni) per chi non rispetta i comportamenti imposti dalla segnaletica stradale, in generale, e degli impianti semaforici in particolare.

Le apparecchiature saranno installate dalla Società Project Automation s.p.a. che si è aggiudicata la gara di appalto per il noleggio a canone fisso delle apparecchiature per la durata di 36 mesi dalla data di attivazione del servizio. I lavori, in base al cronoprogramma predisposto dai tecnici, avranno una durata complessiva di circa due settimane. Il sistema di controllo sulle intersezioni cittadine regolate da impianto semaforico era stato installato per la prima volta sul territorio comunale su quattro incroci (via Roma - via Tripoli; viale Pascoli - viale Ugo Bassi; viale Rimembranze - viale Marradi e viale Repubblica - via Flaminia Conca) alla fine del 2008, con lo scopo di diminuire il numero degli incidenti stradali dovuti al mancato rispetto delle indicazioni dei semafori.

===> DOVE VERRANNO INSTALLATI? (PROSSIMA PAGINA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilisti avvisati: arrivano 3 nuovi photored sulle strade di Rimini
RiminiToday è in caricamento