Automobilisti ubriachi, 17 patenti ritirate tra Natale e Santo Stefano

I troppi brindisi sono costati cari ai guidatori che si sono messi al volante senza smaltire le libagioni

Sono costati cari i troppi brindisi fatti tra Natale e Santo Stefano dagli automobilisti che, poi, si sono messi al volante senza aspettare di smaltire le libagioni e che sono poi incappati nei controlli dei carabinieri. Per 11 di loro pranzi e cene hanno portato, oltre al ritiro della patente, anche una denuncia a piede libero in quanto sottoposti al test dell'etilometro hanno fatto rilevare un'alcolemia superiore a 0,8 g/l. Altri 6, che non hanno superato la soglia, se la sono cavata con una pesante multa e la sospensione del documento di guida. I controlli sulle strade hanno visto venire identificate 189 persone e ispezionati 114 mezzi con 2 persone segnalate alla Prefettura come assuntori di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento