Avances troppo spinte, i carabinieri arrivano e bloccano lo spasimante

L'aspirante Romeo, dopo aver molestato una 37enne di Novafeltria, fugge in auto all'arrivo del marito di lei. I militari dell'Arma intercettano e fermano l'uomo nei pressi di Sant'Agata Feltria

Nella serata di lunedì una 37enne di Novafeltria è stata costretta a chiamare i carabinieri per la presenza di un uomo che, con insistenza, la stava importunando. Tuttavia, all'arrivo del marito della donna, l'aspirante Romeo è balzato in auto e, a tutto gas, ha fatto perdere le proprie tracce. Sul posto è arrivata una pattuglia dei militari dell'Arma che, dopo essersi fatti descrivere lo spasimante e il modello del veicolo con il quale era scappato, hanno iniziato le ricerche.

Il fuggitivo è stato intercettato a Sant'Agata Feltria e, dopo aver intimato l'alt, i carabinieri hanno identificato un 35enne residente nell'alta Valmarecchia. La donna, vittima delle pesanti avances, è stata invitata a sporgere querela.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento