Avanti con la maratona di solidarietà e adesso si può donare all'Ausl anche con Paypal

Il direttore Tonini: "Non appena le circostanze lo consentiranno, manifesteremo in maniera concreta la nostra gratitudine, magari con uno o più eventi"

Continuano le donazioni a sostegno degli ospedali della Romagna, che dall’inizio dell’emergenza sono state davvero numerosissime. E che ora sono anche più facili da fare. E’ stata infatti attivata la possibilità di effettuarle attraverso il “paypal”, che si aggiunge alle altre modalità già attive.

Al link https://www.auslromagna.it/come-fare-per/donare è infatti presente un “bottone” col quale, effettuata la registrazione, si può facilmente donare in maniera rapida ma allo stesso tempo molto sicura. Al medesimo link sono peraltro disponibili anche le informazioni relative alle modalità per effettuare le donazioni con metodi più tradizionali, nonché la necessaria modulistica scaricabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Direzione generale dell’Ausl Romagna coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno effettuato donazioni in questo particolare e difficile momento per la nostra sanità. Dichiara il Direttore Generale, dottor Marcello Tonini: “Il vedere come tante persone, ditte, Istituzioni… si sono attivate per starci vicino in modo concreto in questa terribile situazione, è stata la cosa che ci ha dato più conforto. Nei momenti difficili  è normale sentirsi soli, ma voi avete attenuato questo sentimento con la vostra vicinanza. Purtroppo, vista la contingenza e vista anche la mole di donazioni, non siamo sempre riusciti a manifestarvi palesemente la nostra gratitudine. E allora con questo mio intervento vorrei ringraziarvi tutti, racchiudervi in un unico grande abbraccio, con una promessa. Non appena le circostanze lo consentiranno, manifesteremo in maniera concreta la nostra gratitudine, magari con un evento, o magari più di uno… Lo decideremo. Intanto stiamo lavorando ad un Albo d’Onore per ricordarvi tutti, da chi ha donato tanto a chi ha donato pochi euro in base alla proprie possibilità. Grazie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento