Avanti tutta con la realizzazione del Trc: bocciate dal Tar le richieste di sospendere i lavori

Niente sospensione dei lavori per il Trc, almeno per ora. Il Comitato NO TRC, tramite l’avvocato Migani, aveva presentato richiesta di sospensiva

Niente sospensione dei lavori per il Trc, almeno per ora. Il Comitato NO TRC, tramite l’avvocato Migani, aveva presentato richiesta di sospensiva, impugnando il Progetto Definitivo, approvato dal CIPE ed il Progetto Esecutivo sostenendone l’illeggittimità e i decreti di occupazione temporanea preordinati alla demolizione dei manufatti già previsti nel Progetto Definitivo approvato dal CIPE ed indicati nei decreti di esproprio (sostenendo che sarebbero stati demoliti immobili ulteriori). Agenzia Mobilità dà notizia che, in entrambi i casi le richieste di sospensiva sono state respinte dal TAR (nel primo caso con condanna alle spese per i ricorrenti).


"Pertanto proseguiranno regolarmente le attività di realizzazione del TRC in conformità agli atti e nel rispetto dell’ordinamento giuridico2, conferma Am.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento