menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Back to sport": come richiedere i voucher per le famiglie in difficoltà economica

Il bando prevede l’assegnazione, alle famiglie aventi diritto, di un voucher del valore di di 150 euro che aumenta in base al numero dei figli che praticano uno sport

Quello dei voucher per le famiglie, è un sostegno economico finalizzato alle attività sportive per chi è in condizioni di disagio economico, che rientra nelle tre declinazioni del progetto “Back to sport”. Il bando prevede l’assegnazione, alle famiglie aventi diritto, di un voucher del valore di di 150 euro che aumenta in base al numero dei figli che praticano uno sport. Questo sostegno economico alle famiglie in condizioni di disagio economico, che consente la prosecuzione dell'attività sportiva ai più giovani, è un’iniziativa che fa seguito alla delibera approvata lo scorso 3 giugno dalla Giunta Regionale, con la quale sono stati  concessi 3 milioni di euro agli Enti locali. Un impegno messo in campo anche con la finalità di contribuire al sostegno dei bilanci delle associazioni - messe a dura prova in questo difficile periodo - con il quale il  Comune di Rimini ha messo a disposizione delle famiglie riminesi, una somma totale di 109.200 Euro.

Le domande, che dovranno essere presentate, secondo le modalità indicate, esclusivamente dal 1 al 30 settembre, saranno liquidate dopo l’iscrizione ai corsi sportivi, mediante la presentazione della ricevuta  di pagamento emessa dalle associazioni. Nelle prossime settimane sarà attiva anche un’altra iniziativa del progetto  “Back to sport”, denominata “Ripartiamo in sicurezza”. Un’azione studiata per dare continuità al progetto “321sport”, finora messo in campo dal Comune di Rimini. Si tratta di un contenitore virtuale in cui avviene l’incontro tra la domanda e l’offerta, cioè tra i residenti a Rimini nati tra il 2004 e il 2014 e le associazioni sportive, che aderiranno al progetto. Le associazioni   dovranno garantire almeno due settimane di prova gratuita nel periodo compreso tra l'inizio dell'attività sportiva e dicembre 2020, oltre al pieno rispetto dei protocolli di sicurezza di prevenzione COVID previsti dalla propria Federazione di appartenenza. Tutte le informazioni e il bando sono consultabili nella sezione "Sport" del sito web del Comune di Rimini a questo link https://bit.ly/3lBgq0W

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Regina dà lo "scatto" alla stagione turistica tra ciclismo e fiori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento