Bagno in mare con Babbo Natale, tra i temerari anche il sindaco di Misano Fabrizio Piccioni

Già una sessantina gli iscritti che sfideranno l'Adriatico per un tuffo fuori stagione

Un tuffo in mare, in compagnia di Babbo Natale, per salutare il 2019 e dare il benvenuto al nuovo anno in arrivo. Si rinnoverà domani alle 11:30, a cavallo tra Natale e Capodanno, il tradizionale bagno in mare con Babbo Natale nella spiaggia libera antistante Piazzale Roma a Misano Adriatico. In aumento, rispetto agli anni passati, i partecipanti: già 60 i temerari che hanno dato la propria adesione, ma le iscrizioni potrebbero salire nelle prossime ore. Tra questi anche il primo cittadino di Misano Adriatico, Fabrizio Piccioni, che insieme a Santa Claus e a tanti concittadini sfiderà il freddo e si concederà un tuffo nelle fredde acque di Misano. Al termine, per rifocillarsi, panettone e vin brulé per tutti e dolciumi per i più piccoli. L’iniziativa, organizzata dal Comune di Misano Adriatico insieme alla Fondazione aMisano, alla Cooperativa Bagnini e al Consorzio Servizio Spiaggia con l’assistenza della Croce Adriatica, rientra nell’ambito del programma “Natale a Misano”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

Torna su
RiminiToday è in caricamento