rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Bambini maltrattati all'asilo, si allarga l'inchiesta sulle maestre violente

Due insegnanti già spostate ad altri incarichi, si indaga su chi ha coperto e non ha denunciato i loro metodi di insegnamento

Si allarga l'inchiesta della Procura di Rimini che, lo scorso 2 agosto, aveva visto due maestre d'asilo venire destinate ad altri incarichi per quelli che, il Comune, aveva definito "comportamenti inappropriati". Mentre le insegnanti indagate sono già sottoposte a un procedimento disciplinare interno, l'attenzione si è focalizzata su altre due docenti che, pur sapendo di metodi bruschi nei confronti dei piccoli alunni, non hanno denunciato i comportamenti delle colleghe. Un atteggiamento "omissivo" sul quale, anche il Comune, aveva posto l'accento appena era emersa la vicenda delle maestre accusate di urla, strattonamenti e spintoni contro i loro piccoli alunni. I genitori dei bambini si sono già mobilitati, chiedendo la rimozione dagli incarichi anche per chi non ha denunciato quanto stava accadendo nella scuola, ed è previsto un incontro con l'amministrazione riminese nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini maltrattati all'asilo, si allarga l'inchiesta sulle maestre violente

RiminiToday è in caricamento