Bambini troppo vivaci in spiaggia, scatta violenta lite tra i genitori

Carabinieri costretti a intervenire in un Bagno di Bellaria per riportare alla calma gli adulti che stavano per passare alle vie di fatto

Sono dovuti intervenire i carabinieri, lunedì verso le 18 in un Bagno di Bellaria, per riportare alla calma un gruppo di adulti che aveva innescato una violenta lite. Ad accedere gli animi sono stati alcuni bambini vivaci che, nel giocare sulla spiaggia, hanno alzato la sabbia infastidendo gli altri bagnanti. Ne è nata un'aspra discussione tra i genitori e gli altri turisti tanto che, per stemperare gli animi, è stato necessario chiamare il 12. All'arrivo della pattuglia, i militari dell'Arma sono riusciti a calmare le parti che si sono poi riconciliate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento