rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Riccione

Banda dei Rolex scatenata, due colpi nella mattinata di domenica

I malviventi hanno agito a Riccione e Rivazzurra utilizzando la tecnica dell'abbraccio per far sparire i preziosi quadranti

Si è scatenata nella mattinata di domenica la banda dei Rolex che, in poche ore, è riscita a mettere a segno ben due colpi tra Riccione e Rimini. Tutti con lo stesso modus operandi, la tecnica dell'abbraccio, ha visto le anziane vittime finire nel mirino dei malviventi che hanno imperversato lungo tutta la Riviera. Il primo, che ha visto sparire un Date Just, è avvenuto nella Perla Verde. Un uomo, che stava camminando nella zona mare, si è trovato davanti una donna straniera probabilemten dell'est Europa che l'ha improvvisamente abbracciato. Neanche il tempo di respingerla stupito che, la malvivente, è risucita a sfilargli dal polso il prezioso quandrante per poi fuggire in un'auto guidata da un complice. E' scattato l'allarme che ha fatto intervenire i carabinieri ma, nonostante la partenza immediata delle ricerche. Dei due non è stata trovata traccia. Nel corso della mattinata, a Rivazzurra, si è registrato un altro colpo analogo messo a segno con lo stesso modus operandi. Secondo alcune indiscrezioni, si tratterebbe della stessa coppia di ladri e al momento sono in corso le ricerche per riuscire a catturarli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda dei Rolex scatenata, due colpi nella mattinata di domenica

RiminiToday è in caricamento