Banda di ladri di legname depreda il fondo agricolo di un montefiorese

Denunciati a piede libero un 65enne, un 80enne, un 50enne e un 17enne che, armati di Pick Up, hanno cercato di far sparire la legnanaia di un contadino

Foto archivio

Nel pomeriggio di domenica il proprietario di un fondo agricolo di Montefiore, adibito a deposito di legname, ha chiamato il 112 segnalando la presenza, verso le 16, di alcuni sconosciuti che stavano mettendo a segno un furto nella legnaia. Non essendo la prima volta che il titolare veniva derubato, sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri che ha sorpreso, sul fatto, quattro persone mentre tagliavano il legname per poi caricarlo nel loro Pick Up. A finire denunciati a piede libero, per tentato furto, sono stati un 65enne di Misano, un 80enne di Riccione, una 50enne colombiana e il figlio 17enne di lei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento