menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, agevolazioni tariffarie del servizio idrico: pubblicato il bando

L'attestazione Isee può essere richiesta ai Centri di assistenza fiscale della città. Le dichiarazioni mendaci sono punite dal Codice penale e comportano la decadenza del beneficio

Pubblicato a Riccione il bando per le agevolazioni tariffarie del servizio idrico in favore dei soggetti e delle famiglie in difficoltà per gli anni 2013-2014. Sono previste agevolazioni economiche per gli utenti domestici con un indicatore Isee non superiore a euro 10mila euro per l’anno 2013. Le domande si possono presentare in Comune, Ufficio Protocollo, a partire da lunedì prossimo e fino al 28 novembre.

Il rimborso verrà concesso in bolletta dall’ente gestore del servizio nella misura di euro 60 per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di 8 componenti) in presenza di un indicatore Isee minore o uguale a 2.500 euro; nella misura di euro 40 per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di 8 componenti) in presenza di un indicatore ISEE compreso tra 2.500 e 10mila euro.

L’attestazione Isee può essere richiesta ai Centri di assistenza fiscale della città. Le dichiarazioni mendaci sono punite dal Codice penale e comportano la decadenza del beneficio. L’Amministrazione comunale controllerà a campione la veridicità delle dichiarazioni presentate. Per informazioni e compilazione dei moduli ci si potrà rivolgere allo Sportello Sociale, Ufficio Assistenza e Casa del Comune di Riccione via Flaminia 41 (lunedì-martedì-venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,30, il giovedì dalle ore 8,30 alle ore 13,30 e dalle 14 alle 17), tel. 0541/428911- 909, e ai CAAF cittadini. Il bando può essere scaricato dal sito istituzionale del Comune: www.comune.riccione.rn.it .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento