Cronaca via Santa Chiara

Si cosparge di alcol per igienizzarsi, poi si accende una sigaretta: clochard avvolto dalle fiamme

Attimi di terrore domenica mattina intorno alle 11, di fronte al Santuario Madonna Della Misericordia a Rimini in pieno centro

Attimi di terrore domenica mattina intorno alle 11, di fronte al Santuario Madonna Della Misericordia a Rimini in pieno centro storico. Un clochard di circa 50 anni era sui gradini sulla chiesa intento a chiedere l'elemosina quando improvvisamente ha iniziato a lavarsi e disinfettarsi con dell'alcol contenuto in alcune bottiglie. Pochi istanti dopo si è acceso una sigaretta e in un attimo l'uomo è stato avvolto dalle fiamme. Sul posto i Vigili del Fuoco, un'ambulanza e l'auto con il medico a bordo. 

Il senzatetto è stato soccorso prima dai Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme e poi dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ospedale. L'elicottero lo ha poi trasferito al "Bufalini" di Cesena nel reparto grandi ustionati con ustioni di secondo e terzo grado su parte del corpo. Sul posto la Polizia di Stato che ha preso in custodia il cane del clochard, in attesa dell'intervento del servizio veterinario.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si cosparge di alcol per igienizzarsi, poi si accende una sigaretta: clochard avvolto dalle fiamme

RiminiToday è in caricamento