Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Il basket riminese piange la scomparsa dello storico speaker che sapeva infiammare il Flaminio

Il ricordo della società Rinascita Basket Rimini: "Ciao Mario, storico compagno di viaggio di molti di noi. Grande raccontastorie di un Flaminio incandescente"

Il basket riminese piange la scomparsa di Mario Alvisi. Aveva 88 anni. Storico factotum della palla a spicchi, aveva ricoperto ruoli dirigenti all’interno della Libertas e per molti anni era stato lo speaker delle partite casalinghe del Basket Rimini al Flaminio. A ricordarlo sono anche i dirigenti della Rinascita Basket Rimini attraverso un messaggio sulla pagina Facebook del club: “Ciao Mario, storico compagno di viaggio di molti di noi. Grande raccontastorie di un Flaminio incandescente. Mario Alvisi storico speaker del Flaminio nel cuore dei grandi amanti del Basket Rimini”. Mario era stato dirigente al Colorificio Sammarinese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il basket riminese piange la scomparsa dello storico speaker che sapeva infiammare il Flaminio
RiminiToday è in caricamento