Batterie esauste innescano incendio, danneggiato furgone in sosta

Intervento dei vigili del fuoco a San Giovanni in Marignano per un rogo scoppiato nella zona industriale

I vigili del fuoco sono intervenuti nella prima serata di martedì a San Giovanni in Marignano dove, nella zona industriale, è scoppiato un incendio. L'allarme è scattato verso le 21, in via dei Castagni, dove le fiamme si sono levate da un cassonetto adibito al ricovero delle batterie esauste. Il contenitore è andato distrutto e, l'incendio, ha interessato anche un furgone Daily Iveco della ditta adiacente a quella dove si è sviluppato il fuoco danneggiandolo seriamente. All'origine dell'icnedio, con tutta probabilità, il liquido fuoriuscito dagli accumulatori esausti. Sul posto, per i rileivi di rito, sono intervenuti anche i carabinieri di Cattolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento