Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Via Quinto Ennio

Bellaria, al via il restyling dell'"anfiteatro" di viale Ennio

I lavori, per un importo di 65mila euro, interverranno sulle strutture e gli arredi risalenti agli anni '90 e oramai degradati

L’Amministrazione Comunale di Bellaria annuncia il prossimo intervento di riqualificazione che interesserà viale Ennio, in particolare presso il cosiddetto “anfiteatro” immediatamente a monte della ferrovia e nella zona all’angolo con viale Tibullo; la realizzazione dei lavori, che si aggiungono all’importante intervento condotto di recente nella porzione a mare della ferrovia, dove è stato riqualificato l’incrocio con via Virgilio, è prevista entro l’inizio dell’estate e comporterà una spesa complessiva di 65.000 euro. L’attuale arredo presente nell’area è quello realizzato negli anni ’90, quando vennero introdotti le pavimentazioni, le scalinate e le finiture che oggi risultano degradate e bisognose di intervento.
 

Per quanto riguarda la zona a monte della linea ferroviaria, il restyling definito dall’Amministrazione prevede anzitutto il rifacimento delle sedute dell’anfiteatro, cui si aggiungeranno la sistemazione generale e la pulizia della pavimentazione, la sostituzione dei parapetti esistenti, l’asportazione della canalette in ghisa e la realizzazione di nuove caditoie. Inoltre, saranno riverniciati i pali e si interverrà sulle aiuole, ricordando che proprio di recente, le aree verdi che si affacciano sulla zona sono state interessate da un primo intervento di sistemazione. I lavori saranno completati dall’intervento di eliminazione della barriera architettonica in corrispondenza dell’incrocio tra viale Ennio e viale Tibullo. A tal fine, nell’angolo sud-est saranno demoliti gli scalini attualmente presenti, e sostituiti con un raccordo a pendenza variabile.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellaria, al via il restyling dell'"anfiteatro" di viale Ennio

RiminiToday è in caricamento