Sparisce tra le onde durante il bagno, turista rischia di annegare

L'allarme nella tarda mattinata di martedì a Bellaria, rianimato sulla spiaggia per quasi un'ora

Foto archivio

Dopo quaello di lunedì, un nuovo salvataggio in mare per i bagnini della spiaggia 81 di Bellaria che, martedì mattina, hanno soccorso un anziano turista che ha rischiato di annegare. L'allarme è scattato verso le 11.45 quando l'uomo, un 83enne di Brenno in provincia di Brescia arrivato in vacanza con una comitiva, si trovava nello specchio di mare davanti allo stabilimento e, all'improvviso, si è accasciato finendo sottacqua. Ad avvisare i soccorsi è stato un altro vacanziaere che si trovava con l'anziano e, il bagnino di salvataggio, è accorso per recuperare l'uomo e riportarlo a riva per iniziare le manovre di rianimazione mentre, sulla battigia, è stato chiesto l'intervento del 118 arrivato con l'ambulanza e l'auto medicalizzata. I sanitari hanno cercato di rianimare l'anziano per quasi un'ora prima di riuscire a far ripartire il cuore e a stabilizzarlo. Sempre in condizioni critiche, l'83enne è stato poi trasportato d'urgenza all'Infermi di Rimini dove sarebbe molto gravi. Sulla spiaggia, per le pratiche di rito, è intervenuta la Capitaneria di Porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • In migliaia all'assalto di 38 posti di lavoro: boom di domande per il concorso

Torna su
RiminiToday è in caricamento