L'ispettore della Municipale suicida doveva comparire davanti al magistrato

Attilio Sebastiani era stato iscritto nel registro degli indagati della Procura di Rimini per abuso d’ufficio

Era attesto giovedì mattina al Tribunale di Rimini, dove si doveva incontrare col magistrato e il proprio avvocato difensore, l'ispettore della Municipale di Bellaria, Attilio Sebastiani ritrovato senza vita nel suo ufficio del Comando bellariese. L'uomo non si è presentato all'appuntamento, nel corso del quale  doveva essere interrogato dal gip chiamato a decidere sulla misura interdittiva, ossia la sospensione dal lavoro, su richiesta della Procura della Repubblica che l’aveva iscritto nel registro degli indagati per abuso d’ufficio, nell’ambito di un’inchiesta della Guardia di Finanza di Rimini sull’assenteismo sui posti di lavoro. Vista la sua assenza, secondo quanto emerso,  dagli uffici giudiziari è stato contattato il Comando della polizia Municipale di Bellaria e, i colleghi dell'ispettore, hanno provato a cercarlo nel suo ufficio trovando la porta chiusa a chiave dall'interno.

suicidio ispettore della Municipale di Bellaria Attilio Sebastiani-2

Non rispondendo alle chiamate, gli altri agenti hanno così sfondato la porta trovandosi davanti la scena agghiacciante del collega che si era tolto la vita utilizzando la sua pistola d'ordinanza. Probabilmente quando Sebastiani si è sparato era seduto alla scrivania, poi l’urto l’ha fatto cadere a terra. Al momento, sul luogo del suicidio stanno lavorando per i rilievi del caso i carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo del comando provinciale di Rimini. Non è ancora chiaro se l’ispettore abbia lasciato un messaggio di commiato o di spiegazione del suo gesto.

IL CORDOGLIO DEL COMUNE DI BELLARIA - "Con sgomento e profonda tristezza, apprendiamo della tragica scomparsa dell'Ispettore Attilio Sebastiani. L'Amministrazione esprime vicinanza e solidarietà alla famiglia, alla moglie e alle bambine, e saluta con profondo dolore Attilio, che per oltre vent'anni ha prestato, con impegno e dedizione, il suo servizio alla comunità di Bellaria Igea Marina."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento