menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bellaria, "pesca responsabile e sostenibile": il plauso del sindaco Ceccarelli

Il sindaco Enzo Ceccarelli commenta l’importante notizia di questi giorni, con l’aggiudicazione da parte del Comune di Bellaria Igea Marina di un cospicuo finanziamento europeo nell’àmbito del programma “Guardians of the sea – I guardiani del mare”.

“Un tassello importante, che è parte di un percorso coerente di valorizzazione e ammodernamento dell’attività marittima, in un’ottica sostenibile e rispettosa verso l’ambiente”. Il sindaco Enzo Ceccarelli commenta l’importante notizia di questi giorni, con l’aggiudicazione da parte del Comune di Bellaria Igea Marina di un cospicuo finanziamento europeo nell’àmbito del programma “Guardians of the sea – I guardiani del mare”.

La Commissione Europea – Direzione generale per gli affari marittimi e per la pesca, ha infatti accolto la candidatura del progetto “Pescatore responsabile, pescatore sostenibile” promosso dal Comune di Bellaria Igea Marina, aggiudicando alla nostra città un finanziamento di oltre 300.000 euro: un fondo che andrà a finanziare una molteplicità di iniziative rivolte al mare e alla pesca, prima fra tutte la conversione di una barca da pesca a imbarcazione equipaggiata per la raccolta dei rifiuti marini.

“’Pescatore responsabile, pescatore sostenibile’ è un progetto complesso frutto del lavoro congiunto di diversi parner: la O.P. Bellaria Pesca, l’A.r.p.a. Emilia Romagna, Legacoop Emilia Romagna, Legapesca nazionale, la Soc. coop. M.a.r.e. e la Soc. coop. Cesvip”, spiega il Sindaco. “La collaborazione di questi soggetti è andata a integrare l’attività condotta dall’Ufficio Unità di Progetto istituito dall’attuale Amministrazione: un lavoro complesso che merita nuovamente di essere sottolineato e apprezzato, anche alla luce della superficialità con cui, troppo spesso, vengono giudicati i numerosi contributi sovracomunali ottenuti da questa Amministrazione, come se fossero cosa facile o scontata. Al contrario”, sottolinea il primo cittadino, “si tratta di risultati che premiano un’attività di ricerca, di studio e di redazione, spesso con tempi ristrettissimi, di progetti che in questi anni hanno avuto la meglio in Regione, in Italia e in sede europea, rispetto a una concorrenza giustamente agguerrita.”

Il sindaco evidenzia poi il ruolo degli operatori del settore pesca di Bellaria Igea Marina: “I nostri pescatori e le rispettive famiglie sono protagonisti da qualche anno di un percorso di crescita e di ammodernamento che sta portando frutti significativi. Non è un caso che un progetto innovativo e sperimentale come quello annunciato questi giorni, venga svolto a Bellaria Igea Marina: anche attraverso la costituzione e alle attività dell’Organizzazione Produttori “Bellaria Pesca” e del suo Direttore Massimo Bellavista, il settore pesca della nostra città ha imboccato la strada della sostenibilità, della consapevolezza e di una più moderna formazione professionale, raggiungendo già importanti accordi con le strutture ricettive per consolidare il consumo dei prodotti ittici tipici durante la stagione estiva. ‘Pescatore responsabile, pescatore sostenibile’”, aggiunge infine Ceccarelli, “è in linea con il business plan di sviluppo della marineria stilato lo scorso anno: oltre che la conversione di un’imbarcazione, vi trovano parte servizi per il turismo, per la cultura e per la scuola, attività di campionamento e analisi delle acque, ma anche attività di pesca sportiva complementari al lavoro di raccolta rifiuti che lo stesso natante andrà a condurre.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento