rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Bellaria-Igea Marina

"Prendo le pistole e vi ammazzo tutti", pusher arrestato con cocaina e lampeggiante

Il malvivente è stato catturato dai carabinieri della Stazione di Bellaria, al momento delle manette ha opposto resistenza

E' stato arrestato nella giornata di sabato, dai carabinieri della Stazione di Bellaria, un pusher 62enne già noto alle forze dell'ordine. Il malvivente è stato trovato in possesso di una decina di grammi di cocaina e, allo stesso tempo, di un lampeggiante in uso alle forze dell'ordine. Al momento delle manette, lo spacciatore ha opposto resistenza e ha minacciato di morte i militari dell'Arma dicendo che "Appena esco prendo le pistole e vi uccido". Rimasto in camera di sicurezza, nella mattinata di lunedì è stato processato per direttissima e il giudice, dopo aver convalidato il fermo, ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari fino alla prossima udienza fissata per il 25 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Prendo le pistole e vi ammazzo tutti", pusher arrestato con cocaina e lampeggiante

RiminiToday è in caricamento