Bellaria si rifà il look: aperti cantieri per 500mila euro

L'assessore Mauri: “Raccogliamo i frutti del lavoro, alacre e mai interrotto, che gli uffici hanno condotto in questi mesi nonostante la pandemia”

Con il cantieramento di via Rossini, è partita a Bellaria Igea Marina un’importante tranche di opere pubbliche che muove complessivamente 500.000 euro, e la cui conclusione è prevista per la primavera. Così l’Assessore ai Lavori Pubblici Cristiano Mauri: “Raccogliamo i frutti del lavoro, alacre e mai interrotto, che gli uffici hanno condotto in questi mesi nonostante la pandemia: a livello di progettazione ed appaltando le opere in tempi utili per vederle partire già a inizio di questo 2021”, sottolinea, aggiungendo che si tratta di lavori “attesi e funzionali, al pari degli altri contenuti nel Piano triennale delle opere pubbliche, a quello sviluppo coordinato e strategico che abbiamo pensato per Bellaria Igea Marina.” Cantiere già operativo, come detto, in via Rossini. Con investimento da 100.000 euro, la strada sarà dotata di una nuova pista ciclabile lungo i circa trecento metri che separano l’uscita dallo stadio dall’intersezione con via San Mauro. Percorso che, grazie al tombinamento del fosso a lato monte della strada, non ridimensionerà la larghezza della carreggiata.

Un nuovo tassello in ottica di sicurezza e a sostegno della mobilità dolce, a cui si aggiunge il prossimo inizio lavori in via Pascoli. Quest’importante arteria del centro di Bellaria sarà oggetto di una riqualificazione che prevede anche rifacimento delle banchine e degli asfalti; 100.000 euro il valore dell’intervento, che interesserà circa mezzo chilometro della strada, ossia l’ampio tratto compreso fra piazza Don Minzoni e via Romea. Frutto di uno stanziamento da 300.000 euro, infine, l’intervento sulla pavimentazione del lungomare Colombo. Un rifacimento già avvenuto in una piccola porzione in prossimità del porto, e che nelle prossime settimane verrà completato nel maxi tratto compreso fra via Montenero a piazzale Kennedy. Circa settecento metri di strada, in cui verrà messo a nuovo il “sottofondo” con successivo riposizionamento della canalina e delle bettonelle ormai ammalorate: anche in questo caso, ultimazione dell’intervento previsto per la primavera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento