Pusher di 63 anni arrestato mentre spaccia: in casa nascondeva un etto tra cocaina e marijuana

I carabinieri hanno trovato nell'abitazione dell'uomo altra droga e il kit neccessario per confezionare le dosi

Non aveva prestato troppa attenzione a quegli uomini vestiti con abiti casual, ma è rimasto a bocca aperta quando ha scoperto che si trattava di carabinieri, quando lo hanno arrestato in flagranza mentre vendeva della droga a un 55enne originario di Forlì.

L'uomo, un bellariese di 63 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato infatti pizzicato lunedì sera in via Ionio, a Bellaria, mentre cedeva un grammo di cocaina al suo cliente in cambio d 80 euro. I carabinieri della stazione di bellaria lo hanno perquisito e hanno controllato anche la sua abitazione. Nella dimora dell'uomo i militari hanno trovato nell'armadio della camera da letto altri 48 grammi di cocaina, un vaso in vetro con dentro 50 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione e tutto il necessario per confezionare le dose. I materiali e la droga sono stati sequestrati e saranno analizzati per essere poi distrutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna forlivese è stata segnalata alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti, mentre per il pusher, dopo la convalida dell'arresto, martedì mattina, si trova agli arresti domiciliari in attesa del processo. I carabinieri continueranno a intensificare i controlli per contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento