rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Cronaca

Bici e monopattini come bolidi al Parco del Mare, arriva l'ordinanza. Ecco la nuova viabilità e le regole

Senso unico esclusivamente per autorizzati in direzione Ancona-Ravenna, assoluto divieto di circolazione con qualsiasi mezzo sulle passerelle in legno, nuova viabilità nelle vie di accesso al mare

Senso unico esclusivamente per autorizzati in direzione Ancona-Ravenna, assoluto divieto di circolazione con qualsiasi mezzo sulle passerelle in legno, nuova viabilità nelle vie di accesso al mare. Dopo i controlli con gli agenti della Polizia locale a seguito di biciclette e monopattini che viaggiano come razzi sulle passerelle in legno riservate ai pedoni, l’amministrazione comunale ha approvato il nuovo piano pedonale dei tratti due e tre del nuovo Parco del Mare. Con i cantieri verso la conclusione, è stato dato mandato alla ditta Cbr società cooperativa Braccianti Riminese di procedere all’esecuzione dei lavori stradali e delle opere, posizionando la nuova segnaletica stradale.

Oltre a definire regole e aree, il nuovo piano viabilistico del Parco del Mare dovrà anche porre freno ai tanti comportamenti scorretti che si sono assistiti durante le prime settimane di inaugurazione del lungomare. Con numerose bici e monopattini a fare zig zag tra le persone a passeggio, creando una situazione di reale pericolo. Sul tema non erano mancate anche lamentele e richieste di provvedimenti. Prima si è cercato di arginare la situazione con i controlli, ora arrivano anche segnalazione e regolamentazione.

I dettagli sono contenuti in un’ordinanza, a seguito della delibera approvata dalla giunta. E in particolare il nuovo Parco del Mare sarà così regolato:

- nell’area in oggetto, da piazzale Marvelli a via Kennedy, e nelle strade di accesso al Parco del Mare (via Il Bidone, via La Strada – via Un’Agenzia Matrimoniale e via Kennedy) vigono particolari cautele di comportamento; zona a velocità limitata a 20 km/h nell’area in oggetto

- strada di servizio del Parco del Mare da piazzale Marvelli a via Kennedy compresa: senso unico di marcia direzione An-Ra; divieto di accesso eccetto veicoli autorizzati; all’intersezione con viale Vespucci fermarsi e dare la precedenza e direzioni consentite destra e sinistra;

- via il Bidone: doppio senso di marcia; divieto di accesso eccetto veicoli autorizzati; all’intersezione con viale Vespucci dare la precedenza; all’intersezione con la strada di servizio del Parco del Mare dare la precedenza e direzione obbligatoria sinistra; sosta consentita ai ciclomotori negli appositi stalli;

- via la Strada: doppio senso di marcia; divieto di accesso eccetto veicoli autorizzati; all’intersezione con viale Vespucci dare la precedenza; all’intersezione con la strada di servizio del Parco del Mare dare la precedenza e direzione obbligatoria sinistra;

- via Una agenzia matrimoniale: strada senza uscita; all’intersezione con viale Vespucci dare la precedenza; divieto di accesso eccetto motocicli e ciclomotori con la strada di servizio del Parco del Mare per consentire l’accesso all’area parcheggio degli stessi;

- Percorso esclusivamente pedonale fronte mare sulla pavimentazione in legno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici e monopattini come bolidi al Parco del Mare, arriva l'ordinanza. Ecco la nuova viabilità e le regole

RiminiToday è in caricamento