Un weekend di cultura: oltre 4mila i visitatori per la notte e la giornata internazionale dei musei

Due momenti a cui, anche quest’anno, i Musei comunali di Rimini hanno aderito riservando l’ingresso gratuito a Castelsismondo nella serata di sabato, al Museo della Città e alla domus del Chirurgo nella serata di sabato e nella giornata di domenica

Sono stati tanti, tantissimi i riminesi e non che hanno raccolto l’opportunità offerta dai musei comunali che, sia nella notte di sabato che nella giornata di domenica, hanno aperto gratuitamente al pubblico le proprie mostre e i propri tesori. Due appuntamenti internazionali, col comune obiettivo di sensibilizzare e far maggiormente condividere i valori fondamentali dei musei come istituzione, si sono infatti susseguiti nella notte di sabato la “Notte dei Musei” e domenica con la “Giornata Internazionale dei Musei”.

Due momenti a cui, anche quest’anno, i Musei comunali di Rimini hanno aderito riservando l’ingresso gratuito a Castelsismondo nella serata di sabato, al Museo della Città e alla domus del Chirurgo nella serata di sabato e nella giornata di domenica. “Dall’intreccio tra momenti di apertura straordinaria e dall’approfondimento con manifestazioni che a distanza di un mese dall’inaugurazione continuano a richiamare l’attenzione del pubblico come Disegno Festival – ha commentato l’assessore alla Cultura, Massimo Pulini – sono nate queste grandi serate per la cultura. Un week end bellissimo, dove le sedi deputate e istituzionali, ma anche i tanti rivoli privati dove si sviluppa l’offerta espositiva della Biennale Disegno Rimini, sono state letteralmente invase dal pubblico. Un afflusso continuo e di grande partecipazione, eterogeneo nella sua composizione, che non può essere che fonte di grande soddisfazione.”

Sono più di 4.000 infatti i visitatori “misurati” nel week end nei musei comunali, a Castelsismondo, nella domus del Chirurgo ma anche nella Far o nelle librerie, gallerie, negozi, laboratori ed altro ancora che assieme a quelli istituzionali sono i luoghi della prima edizione della Biennale del Disegno, Il nido delle idee.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento