rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Il bilancio si stila con la partecipazione dei cittadini, come presentare le osservazioni al Comune

L’obiettivo è quello di promuovere la partecipazione alle politiche pubbliche, ed in particolare, al bilancio preventivo dell’ente

L’amministrazione comunale di Cattolica continua il confronto con la cittadinanza per istituire lo strumento del bilancio partecipativo e prevederne il finanziamento. Già durante la seduta del consiglio dello scorso 30 dicembre era stato preannunciato come vi fosse l'intenzione di redigere una bozza di regolamento per coinvolgere i cittadini nella governance locale. Il documento è stato presentato nei giorni scorsi ai rappresentanti dei comitati di quartiere durante un incontro presso il Palazzo del Turismo dall’Assessore alla partecipazione Federico Vaccarini. L’obiettivo è quello di promuovere la partecipazione alle politiche pubbliche, ed in particolare, al bilancio preventivo dell’ente, cioè alla previsione di spesa ed agli investimenti pianificati dall’amministrazione.

“Stiamo raccogliendo tutti i suggerimenti – spiega l’assessore Vaccarini – per arrivare ad un testo realmente condiviso. Dopo aver pubblicato la bozza del regolamento nelle scorse settimane, abbiamo voluto incontrare i rappresentati dei comitati di quartiere per illustrare nel dettaglio il funzionamento di questo strumento di partecipazione. Sono già pervenuti alcuni suggerimenti che valuteremo alla chiusura dei termini di presentazione delle osservazioni”. Il nuovo regolamento offrirà a cittadine e cittadini di Cattolica la possibilità diretta di avanzare idee per migliorare la città.

“L’impegno preso con i comitati – continua Vaccarini - è quello di presentare direttamente ai cittadini il regolamento, una volta approvato in consiglio comunale, attraverso incontri pubblici con l’obiettivo di stimolare la partecipazione dell’intera comunità cattolichina”. Tra i punti del regolamento, prevista anche l’istituzione di un apposito “Ufficio Partecipazione” a cura del personale della Segreteria della Sindaca e della Giunta al fine di coordinare e monitorare i processi, programmare e curare iniziative di coinvolgimento della cittadinanza.

Sarà possibile fornire il proprio contributo entro il 13 marzo attraverso due modalità: inviando osservazioni all’indirizzo email: partecipazione@cattolica.net; fissando un appuntamento presso la segreteria della sindaca al numero di telefono 0541966513 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bilancio si stila con la partecipazione dei cittadini, come presentare le osservazioni al Comune

RiminiToday è in caricamento