Bimba chiama il 112: "Ho paura, sono sola in casa con le mie sorelline"

Lascia le figliolette sole in casa per scendere in strada e pulire i sedili dell'auto sporchi. E' quanto accaduto nella nottata tra domenica e lunedì a Bellaria

Lascia le figliolette sole in casa per scendere in strada e pulire i sedili dell’auto sporchi. E’ quanto accaduto nella nottata tra domenica e lunedì a Bellaria. I Carabinieri sono intervenuti in un’abitazione in via Leonardo Da Vinci in seguito alla chiamata al 112 di una bimba che chiedeva aiuto in quanto la mamma era uscita di casa, lasciandola da sola con le sue due sorelline piccole. I Carabinieri, subito giunti sul posto, hanno rassicurato la bambina molto spaventata.

Quindi hanno contatto la madre la quale, rientrata subito in casa, spiegava che dopo aver fatto addormentare le bambine era scesa in strada per pulire i sedili dell’automobile in quanto, nel pomeriggio, una delle bimbe aveva vomitato e temeva che il marito, fuori sede per lavoro, si arrabbiasse. I militari resisi conto della buona fede della donna ed accertato che lo stato di salute e le condizioni delle bambine erano buone, hanno sensibilizzato la donna ad astenersi da comportamenti che potessero nuovamente spaventare le bimbe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento