Bivaccano e rubano dentro a un asilo: scoperti dai carabinieri

Un 30enne e un 25enne sono stati sorpresi dai militari della stazione di Viserba: per uno dei due è scattato l'arresto

I Carabinieri della Stazione di Viserba, a seguito di segnalazione al 112, sono intervenuti mercoledì mattina all’asilo “Babylandia” di Via Toscanelli dove hanno sorpreso a bivaccare un 30enne e un 25enne di origini marocchine, già noti alle forze dell’ordine, senza fissa dimora e sprovvisti di documenti.

Il primo, durante il controllo, ha fornito false generalità, esibendo la fotocopia di una richiesta di codice fiscale di un’altra persona. I due sono stati denunciati, oltre che per il reato invasione di edifici, anche per ricettazione poiché, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di un telefono cellulare e di un paio di occhiali da sole risultati rubati alla responsabile dell’istituto. La refurtiva è stata restituita al proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Condotto in caserma ed espletate le formalità di rito, il 30enne è stato dichiarato in arresto. Govedì mattina l’arresto è stato convalidato e il 30enne è sottoposto alla misura cautelare dell’arresto in carcere in attesa del processo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento