rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Riccione

Bivacco di sbandati sulla spiaggia libera, intervengono i carabinieri

Tra gli stranieri un minorenne ricercato per rapina, in corso gli accertamenti per verificare la regolarità dei documenti degli altri appartenenti al gruppo

Nella serata di giovedì, durante i controlli del territorio per garantire la sicurezza di turisti e residenti, una pattuglia dei carabinieri di Riccione si è imbattuta in un gruppo di giovani stranieri che bivaccava sulla spiaggia libera di piazzale Roma. Chiesti i rinforzi, i militari dell'Arma hanno fermato tutto il gruppo che è stato portato in caserma per accertare se tra loro ci fossero anche i componenti della baby gang che nelle ultime notti ha terrorizzato e derubato i turisti della Perla Verde. Tra i dei identificati è spuntato un 17enne marocchino che, dagli accertamenti, è risultato essere un ricercato per un'ordinanza di custodia cautelare in carcere dal Tribunale dei Minori di Bologna per una rapina commessa nel capoluogo emiliano. Un 30enne, sempre marocchino, è stato denunciato a piede libero per false attestazioni sulla propria identità. Per gli altri membri del gruppo è in fase di accertamento la regolarità della loro presenza sul territorio italiano.

bivacco-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bivacco di sbandati sulla spiaggia libera, intervengono i carabinieri

RiminiToday è in caricamento