Black out in tutta Rimini, lunedì sera turisti e riminesi al buio per 30 minuti

Interruzione di corrente da nord a sud e fino alla Statale Adriatica, solo verso le 23.45 la situazione è ritornata alla normalità

L'intera città di Rimini è rimasta al buio per quasi mezz'ora, lunedì sera, a causa di un black out che ha interessato tutta l'area compresa tra Viserba e Miramare e fino alla Statale 16. Le luci si sono spente poco dopo le 23, creando non poco scompiglio tra i turisti negli alberghi e i riminesi rimasti nell'oscurità. Solo verso le 23.40 la situazione è iniziata lentamente a tornare alla normalità e, i vigili del fuoco, non hanno segnalato problematiche di persone rimaste intrappolate negli ascensori. I tecnici Enel sono subito entrati in azione per riparare quello che è stato definito "un importante guasto in una cabina principale" che ha poi mandato in tilt tutta la rete cittadina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento