menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz all'ex Hotel Savioli, scovato 'topo' d'appartamento

Alle prime luci dell’alba di mercoledì, gli uomini dell’Arma, coadiuvati dalla Polizia Municipale, sono entrati nell’ ex “Hotel Savioli”, nella zona portuale, identificando gli extracomunitari presenti

Proseguono i controlli dei Carabinieri di Riccione nelle colonie abbandonate. Alle prime luci dell’alba di mercoledì, gli uomini dell’Arma, coadiuvati dalla Polizia Municipale, sono entrati nell’ ex “Hotel Savioli”, nella zona portuale, identificando gli extracomunitari presenti. Nella circostanza uno studente albanese di 20 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dopo esser stato trovato con 2 cellulari, 2 digitali, 1 i-pod video e 195 euro rubati in un’abitazione.

Il giovane avrebbe agito insieme ad altri due connazionali. La refurtiva è stata riconsegnata alle famiglie derubate, mentre per l’extracomunitario è scattata l’accusa di ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento