menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz dei carabinieri nelle ex colonie di Riccione: 1 arresto e 4 espulsioni

Controlli nella “Papa Giovanni XXIII”, la “ex-Enel” la “Perla Verde”, “Savioli”, “Casa del Bimbo”, “Serenella”, “Reggiana” e “Verdemare” oltre ad alcuni parchi pubblici.

Blitz di fine stagione nelle ex colonie abbandonate della Perla Verde per i carabinieri di Riccione che, all'alba di venerdì, hanno visitato le strutture della Papa Giovanni XXIII”, la “ex-Enel” la “Perla Verde”, “Savioli”, “Casa del Bimbo”, “Serenella”, “Reggiana” e “Verdemare” oltre ad alcuni parchi pubblici. Il bilancio dell'operazione ha visto uno straniero finire in manette e altri 4 proposti per l'espulsione dall'Italia. In tutto sono state 10 le persone, sia italiani che stranieri tutte già note alle forze dell'ordine per furti e spaccio, trovate a bivaccare tra i ruderi e in mezzo alla sporcizia. Il gruppetto è stato denunciato a piede libero per invasione di edifici mentre un tunisino 23enne, con precedenti di polizia, è risultato essere colpito da un ordine di carcerazione emesso, lo scorso 27 maggio, dal Tribunale di Bologna. Il nordafricano, infatti, deve scontare una pena definitiva di 5 mesi e 8 giorni per resistenza a pubblico ufficiale. Nelle ex colonie sono stati trovati anche diversi borsoni, pieni di refurtiva, e alcune biciclette rubate ad alcuni alberghi riccionesi e restituite ai legittimi prorpietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento